in

Inter, no a Dumfries e Lazzari: rimane forte la pista Bellerín

Hector Bellerin rimane l’obiettivo numero uno dell’Inter, ormai sempre più distante dalle piste per Lazzari e Dumfries

Hector Bellerin, difensore spagnolo dell'Arsenal
Hector Bellerin, difensore spagnolo dell'Arsenal

Hector Bellerín rimane l’indiziato numero uno per sostituire Achraf Hakimi, la cui cessione al PSG è ormai in chiusura. Il difensore spagnolo, in forza all’Arsenal, potrebbe raggiungere l’Inter per delle cifre contenute, e presenterebbe delle caratteristiche non troppo diverse da quelle dell’esterno marocchino.

[irp]

Le piste che portano a Dumfries e Lazzari, secondo quanto riportato da Tuttosport, sembrano essersi raffreddate: i costi sarebbero troppo elevati. Il laterale della Lazio piace a Inzaghi, ma Lotito chiede 25 milioni di euro per una sua cessione. Per Dumfries il PSV chiede 16 milioni: una cifra non eccessivamente alta, ma che l’Inter non vorrebbe spendere.