in

Inter, non solo Lautaro: i nerazzurri blindano anche Barella

La Beneamata punta a trattenere tutti i propri giocatori ritenuti incedibili: dopo El Toro, anche Barella è pronto a rinnovare il proprio contratto

Nicolò Barella, centrocampista dell'Inter @Image Sport
Nicolò Barella, centrocampista dell'Inter @Image Sport

Risolti quasi del tutto i gravi problemi finanziari che l’hanno colpita, ora l’Inter si sarebbe imposta la priorità di trattenere i propri top players. In questo senso, dopo aver raggiunto l’accordo per il rinnovo di Lautaro Martinez, la dirigenza nerazzurra avrebbe intenzione di blindare anche Nicolò Barella. A tal proposito – come riportato da todofichajes.com – per il centrocampista sardo sarebbe pronto un prolungamento di contratto fino al 2026 a 4,5 milioni di euro a stagione più bonus.