in

Inter-Real Madrid streaming gratis: Champions League in Diretta LIVE

Inter-Real Madrid, gara valida per la 1ª giornata della fase a gironi di Champions League del Gruppo D: info partita, probabili formazioni, diretta TV e streaming gratis

Esultanza Dzeko e Calhanoglu (Inter) @Image Sport
Esultanza Dzeko e Calhanoglu (Inter) @Image Sport

L’Inter di Simone Inzaghi questa sera alle 21, allo Stadio “Giuseppe Meazza” di Milano, sfiderà il Real Madrid di Carlo Ancelotti, in un incontro valido per la prima giornata di Champions League del Gruppo D. I nerazzurri cercheranno di riscattare immediatamente il pareggio nel lunch match di domenica scorsa per 2-2, reti di Federico Dimarco e Lautaro Martinez, in casa della Sampdoria.

Nelle altre due apparizioni stagionali, la vittoria nella sfida casalinga contro il Genoa per 4-0, grazie alle reti di Milan Skriniar, Hakan Calhanoglu, Arturo Vidal ed Edin Dzeko, e la vittoriosa trasferta in rimonta sul campo del Verona per 3-1, gol di Lautaro Martinez e doppietta del debuttante in maglia nera e azzurra, quella sera in total white, Joaquín Correa, avevano mostrato una squadra capace di giocare palla a terra, controllando il match ed attaccare nel momento opportuno.




Leggi anche


A Genova, probabilmente il grande caldo e i numerosi calciatori rientrati a ridosso della sfida, a causa delle qualificazioni ai Mondiali di Qatar 2022, questo tipo di impostazione tattica non si è vista per la maggior parte della gara. Se la Beneamata vuole mettere in difficoltà il Real, il modo migliore è quello di tenere palla e far muovere gli 11 blancos da una parte all’altra del campo, per sorprenderli poi dalle corsie laterali con gli inserimenti in area dei centrocampisti.

Il Real Madrid viene da 7 punti nelle ultime tre partite, frutto del pareggio in rimonta, per 3-3 sul campo del Levante, con le reti di Gareth Bale e la doppietta di Vinicius Junior, la vittoria 1-0, a Siviglia, sul campo del Betis, con la rete di Dani Carvajal e la scoppiettante goleada casalinga, 5-2 con il Celta Vigo, grazie alla tripletta di Karim Benzema, Vinicius Junior e la prima gioia per il nuovo acquisto, il giovanissimo, ma davvero promettente centrocampista francese Eduardo Camavinga. Tanti gol siglati dai madrileni in questo avvio di Liga, ben 13, ma 6 reti subite in 4 partite non sono poche.



Vinicius Junior, attaccante del Real Madrid
Vinicius Junior, attaccante del Real Madrid

Hesgoal Inter-Real Madrid: segui la Champions League in diretta LIVE

Il match tra Inter e Real Madrid di mercoledì 15 alle 21, potrà essere seguito su ogni Smart tv solo ed in esclusiva per l’Italia su Amazon Prime Video, servizio riservato ai clienti Prime di Amazon. La App è disponibile anche su Sky Q e potrà essere utilizzata anche tramite le console di gioco PlayStation (PS4 e PS5) e Xbox (One, One S, One X, Series S e Series X), oltre che attraverso i dispositivi Amazon Fire TV Stick e Google Chromecast.

[irp]

Hesgoal Inter-Real Madrid: probabili formazioni

QUI INTER – Simone Inzaghi si schiererà con il solito e collaudato 3-5-2. In porta il solito Samir Handanovic. Il terzetto davanti allo sloveno dovrebbe essere Milan Skriniar, Stefan De Vrij e Federico Dimarco che sembra in vantaggio sull’acciaccato Alessandro Bastoni. Sugli esterni spazio dal primo minuto a Denzel Dumfries a destra ed Ivan Perisic sulla corsia opposta. In mezzo al campo nessun dubbio, Marcelo Brozovic al centro e Nicolò Barella ed Hakan Calhanoglu ai suoi lati. Nel reparto avanzato Edin Dzeko che sembra in vantaggio, anche se di poco, su Joaquín Correa, farà coppia con Lautaro Martinez.




QUI REAL MADRID – Carlo Ancelotti arriva a Milano con qualche defezione pesante. Mancheranno Tony Kross, Dani Ceballos, Gareth Bale, Ferland Mendy e Marcelo. Recupera invece Luka Jovic e David Alaba. Nel 4-3-3 blancos, ci sarà Thibaut Courtois a difendere la porta. I due centrali davanti a lui, Eder Militao e Nacho. Sulle corsie corsie agiranno Dani Carvajal a destra e il giovane terzino Miguel Gutierrez, sembra in vantaggio su Alaba a sinistra. Il terzetto di centrocampo dovrebbe essere composto da Luka Modric, Casemiro ed Isco. Il tridente offensivo vedrà Karim Benzema con Vinicius Junior e Marco Asensio sugli esterni.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Dimarco; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, Lautaro.

REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Carvajal, Militao, Nacho, Miguel; Modric, Casemiro, Isco; Asensio, Benzema, Vinicius Junior.

SEGUI INTER-REAL MADRID IN LIVE SU DIRETTA