Menu

Antonio Conte, allenatore dell'Inter @imagephotoagency

Inter-Real Madrid, vincere per continuare a sognare

Appuntamento con il destino per l’Inter che questa sera ospita il Real Madrid nella gara valida per la quarta giornata di Champions League. Un incontro particolarmente importante che il tecnico nerazzurro Antonio Conte ha già prontamente descritto come “una finale“. Del resto i milanesi si trovano ultimi nel gruppo B con appena due punti conquistati in tre partite. Un’altra sconfitta, infatti, comprometterebbe seriamente il discorso qualificazione dei nerazzurri.

Il tecnico interista deve sciogliere ancora alcuni nodi legati alla formazione, ma in attacco dovrebbe rivedersi la coppia Romelu Lukaku-Lautaro Martinez mentre Christian Eriksen dovrebbe partire nuovamente dalla panchina. A centrocampo, nel quale dovrebbero giocare Arturo Vidal, Roberto Gagliardini e Nicolò Barella, pesa l’assenza di Marcelo Brozovic. Una partita difficile anche per le merengues che non possono permettersi l’ennesimo passo falso.

LEGGI ANCHE  Inter-Milan, nervi tesi: scontro tra Ibrahimovic e Lukaku

I blancos di Zinedine Zidane dovranno però fare i conti con le assenze pesanti del capitano Sergio Ramos e del bomber Karim Benzema. Al loro posto dovrebbero giocare Nacho e Mariano Diaz. Un raggio di speranza per tutti i tifosi interisti è la data di questo match: il 25 Novembre del 1998 infatti è la notte nella quale l’Inter riuscì a battere i blancos 3-1 grazie alle prodezze di Roberto Baggio. L’ultimo incontro a San Siro tra le due formazioni con l’Inter che questa sera spera di emulare il proprio passato.

Probabile formazione Inter (3-4-1-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Gagliardini, Barella, Young, Vidal; Lukaku, Lautaro.

Probabile formazione Real Madrid (4-3-3): Courtois; Carvajal, Varane, Nacho, Mendy; Modric, Casemiro, Kroos; Asensio, Mariano Diaz, Hazard.

Ti potrebbe interessare

Back to Top

Ad Blocker Rilevato!

Il nostro è un giornale gratuito ed offriamo informazione regolarmente tutti i giorni senza richiedere alcun abbonamento. Le nostre uniche fonti di guadagno provengono dalle campagne pubblicitarie presenti sulle pagine del nostro portale. Per continuare a sfogliare le nostre pagine disattiva Ad Blocker per permetterci di continuare a coltivare le nostre passioni. Grazie mille e continua a leggere le pagine di Footballnews24.it

How to disable? Refresh

Add to Collection

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.