Menu

Inter, Sensi ancora fermo: quale futuro per Eriksen?

Sensi centrocampista dell'Inter
Stefano Sensi, centrocampista dell'Inter

Un nuovo infortunio a Stefano Sensi potrebbe far riflettere la dirigenza nerazzurra e Conte, che potrebbero decidere di trattenere Eriksen, indiziato numero uno a lasciare Milano in questa sessione di mercato

Inter, il calvario di Sensi cambia il futuro di Eriksen

E’ un calvario dal quale non si intravede la luce, quello di Stefano Sensi. Il fantasista marchigiano era pronto a tornare titolare nella partita di Coppa Italia tra Inter e Fiorentina, dopo l’ultima volta che era stato impiegato dal 1‘ in occasione del match con il Benevento a settembre. Poi un infortunio nel riscaldamento l’ha costretto al forfait e bisognerà capire l’entità dell’infortunio per stabilirne il ritorno.

LEGGI ANCHE Calciomercato Inter, Marotta incredulo: ritorno imminente?

Ennesimo stop di un giocatore che, da quando veste nerazzurro, non è riuscito a totalizzare più di 35 partite con la maglia della Beneamata. La speranza di Conte, che auspicava il ritorno di un calciatore importante per l’economia del gioco nerazzurro, si è rivelata un buco nell’acqua. Con il numero 12 ai box, anche le gerarchie a centrocampo potrebbero cambiare ed Eriksen, dato in partenza anche dallo stesso Marotta, potrebbe inaspettatamente rimanere.

LEGGI ANCHE Calciomercato Inter, dubbi atavici e un mercato senza risorse: a giugno si vedrà

Christian Eriksen, centrocampista dell'Inter
Christian Eriksen, centrocampista dell’Inter

Inter, Eriksen dà timide risposte: futuro ancora in nerazzurro?

La prova di ieri di Christian Eriksen non resterà nella memoria dei tifosi dell’Inter come la migliore in assoluto giocata da un centrocampista nerazzurro, ma non è stata nemmeno da buttare. In campo per 120′ in un ruolo “nuovo”, il danese ha svolto il suo compito e sul finale di partita ha provato a rendersi pericoloso anche con alcune conclusioni dalla distanza. Resta sempre un giocatore in partenza, ma occhio ai possibili sviluppi in mezzo al campo.

LEGGI ANCHE Calciomercato Inter, una pretendente si tira indietro: strada in discesa per due attaccanti

Come detto, bisognerà capire l’entità dell’infortunio di Sensi. Se l’ex Sassuolo dovesse rimanere lontano dai campi per qualche settimana, l’Inter potrebbe decidere di trattenere il numero 24. Vecino è in ripresa ma è in ritardo di condizione, quindi l’ex Tottenham aiuterebbe Conte anche numericamente. Offerte convincenti non sono (ancora) arrivate e, se non ce ne fossero da qui alla fine del mese, ecco che Eriksen potrebbe rimanere e rilanciarsi, dopo aver lanciato ieri timidi segnali.

Ti potrebbe interessare

Back to Top

Ad Blocker Rilevato!

Il nostro è un giornale gratuito ed offriamo informazione regolarmente tutti i giorni senza richiedere alcun abbonamento. Le nostre uniche fonti di guadagno provengono dalle campagne pubblicitarie presenti sulle pagine del nostro portale. Per continuare a sfogliare le nostre pagine disattiva Ad Blocker per permetterci di continuare a coltivare le nostre passioni. Grazie mille e continua a leggere le pagine di Footballnews24.it

How to disable? Refresh

Add to Collection

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.