in

Inter, Sensi è un’incognita: l’ultima parola a Inzaghi

Stefano Sensi (Inter)
Stefano Sensi, centrocampista dell'Inter e della Nazionale italiana (Inter) @Image Sport

Incognita Sensi per la nuova Inter di Simone Inzaghi. Come se non bastasse la lunga sequenza di infortuni che ne ha condizionato il rendimento nel corso della stagione del 19° Scudetto nerazzurro, per l’ex centrocampista del Sassuolo è arrivata anche l’esclusione last minute da Euro 2020, che rappresenta sicuramente un brutto colpo soprattutto da un punto di vista psicologico. L’ultima parola spetterà al neo tecnico della compagine meneghina, ma la sensazione è che la società potrebbe valutare una sua cessione immediata. Secondo Tuttosport, lo Shakhtar di De Zerbi e la Fiorentina di Gattuso sarebbero pronte a puntare su di lui, con l’Inter che potrebbe considerare queste ipotesi solo nel caso in cui arrivasse un’offerta minima di 20 milioni di euro.

Mbappe attaccante del PSG

Mbappè, estate di fuoco: dall’Europeo con la Francia allo scontro Real-PSG

Granit Xhaka, centrocampista dell'Arsenal @imagephotoagency

Roma-Xhaka, trattativa in stallo: l’Arsenal non abbassa le pretese