in

Inter, senti Marani: “Imminente cessione dopo il prestito Oaktree”

Il giornalista Matteo Marani si è soffermato sul momento delicato in casa Inter: “Il prestito mi ricorda molto la vicenda Elliott col Milan, un antipasto di un passaggio definitivo”

Joaquin Correa e Simone Inzaghi, nuovo attaccante e nuovo allenatore dell'Inter
Joaquin Correa e Simone Inzaghi, nuovo attaccante e nuovo allenatore dell'Inter

Intervenuto negli studi di Sky Sport, il noto giornalista Matteo Marani ha parlato così della situazione in casa Inter: “Marotta e Ausilio hanno fatto un grandissimo lavoro estivo per rimpiazzare Lukaku. La soluzione migliore era Dzeko e non era cosa facile sostituire il belga. Uno può apprezzare o meno il lavoro dei singoli dirigenti, ma penso che quanto fatto in questi mesi vada rimarcato perché l’hanno fatto in totale assenza della proprietà. È un merito loro aver portato avanti la baracca, e mi sembra che all’Inter gli stipendi siano sempre stati onorati: non era un dato così scontato. Se poi devo dire tutto, questo prestito di Oaktree mi ricorda molto la vicenda Elliott col Milan. Un antipasto di quello che potrebbe essere un passaggio definitivo”.