in

Inter-Shakhtar Donetsk, maledizione spezzata: Inzaghi è agli ottavi

Con il 2-0 casalingo di ieri contro gli ucraini dello Shakhtar Donetsk, l’Inter di Simone Inzaghi si qualifica con un turno di anticipo per gli ottavi di finale di Champions League, interrompendo la striscia negativa degli ultimi anni

Edin Dzeko (Inter)
Edin Dzeko (Inter)

L’Inter ottiene il pass per gli ottavi di finale della Champions League con un turno di anticipo. Questo il verdetto della serata di San Siro, che ha visto i nerazzurri avere la meglio sullo Shakhtar Donetsk di De Zerbi per 2-0 grazie alla doppietta di Dzeko. Il Corriere dello Sport in edicola questa mattina parla di liberazione Inter, con i nerazzurri che avranno ora la possibilità di giocarsi il primo posto nel girone nella sfida dell’ultimo turno in casa del Real Madrid di Ancelotti.


Scarica la nostra App