in

Inter, situazione rinnovi: stallo Brozovic, Perisic ai saluti

L’Inter continua a pensare ai rinnovi di contratto dei suoi giocatori in scadenza, ma tra questi spiccano gli accordi lontani con Perisic e Brozovic

Marcelo Brozovic, centrocampista dell'Inter
Marcelo Brozovic, centrocampista dell'Inter

Dopo il Derby ad alta intensità con il Milan, per l’Inter è il momento di rituffarsi sulla questione dei rinnovi di contratto. Diversi sono gli incontri in agenda per chiarire le varie situazioni. A partire da Marcelo Brozovic, ad oggi lontano dal prolungamento del suo contratto in scadenza nel 2022. Pare che il croato abbia avuto un contatto con un club straniero (Barcellona o Newcastle le indiziate), che gli avrebbe proposto un contratto da 7,5 milioni annui. Cifra che corrisponde alle sue richieste, finora inavvicinabili dai nerazzurri.

Situazione ancor più chiara è quella di Ivan Perisic; l’ex Bayern Monaco, infatti, avrebbe già comunicato alla dirigenza di voler lasciare la squadra e di non rinnovare il contratto in scadenza, anche per lui, il prossimo anno.