in

Inter, Skriniar torna in Italia: esulta anche Spadafora

Milan Skriniar, difensore dell'Inter @imagephotoagency
Milan Skriniar, difensore dell'Inter @imagephotoagency

Milan Skriniar è pronto a tornare in Italia per riaggregarsi al gruppo squadra. Nella giornata successiva all’ennesima delusione europea dell’Inter, almeno questa notizia potrebbe strappare un mezzo e timido sorriso ad Antonio Conte che pian piano sta recuperando tutti i giocatori risultati positivi al Covid-19. Dopo Hakimi, Young e Nainggolan, lo slovacco potrebbe già essere disponibile per la partita di Champions League del 3 novembre contro il Real Madrid.

La società nerazzurra, secondo Tuttosport, in accordo con le autorità italiane e slovacche, avrebbe già organizzato il ritorno in Italia di Skriniar. L’ex difensore della Sampdoria, infatti, dopo essere risultato positivo ai test con la propria Nazionale, è rimasto in patria dove ha trascorso il periodo di isolamento domiciliare rispettando il regolamento e il protocollo.

LEGGI ANCHE

Esulta quindi anche il Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora che, dopo il botta e risposta mediatico avuto con Cristiano Ronaldo per non aver rispettato il protocollo, può finalmente ritenersi soddisfatto. Per onore di cronaca è giusto dire che Skriniar deve ancora effettuare il tampone positivo per capire se potrà tornare in gruppo già in settimana. Il segnale di rispetto delle regole, però, non può che fare ben ad un movimento in forte crisi ma che vive comunque una realtà completamente diverse dal mondo normale. Spadafora e l’Inter possono esultare, la speranza è che presto possa farlo anche Skriniar.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Vota Articolo

749 points
Upvote Downvote
Messi e Ronaldo, attaccanti di Barcellona e Juventus

Juventus-Barcellona, Ronaldo assente: il vero duello è un altro

Piero Giacomelli, arbitro di Serie A

Stop per Giacomelli: l’arbitro di Milan-Roma sconterà due turni