in

Inter, svolta a sinistra: per il dopo Perisic si valuta Gosens

Il contratto dell’esterno Ivan Perisic è in scadenza 2022 e al momento dall’Inter non sono arrivati segnali di rinnovo: per la fascia sinistra i nerazzurri valutano Robin Gosens

Ivan Perisic, esterno d'attacco dell'Inter
Ivan Perisic, esterno d'attacco dell'Inter

L’esterno dell’Inter Ivan Perisic negli ultimi mesi dell’era Antonio Conte era diventato inamovibile nello scacchiere nerazzurro. Titolare e prezioso anche con Simone Inzaghi, ma il suo contratto è in scadenza nel giugno 2022 e da Viale della Liberazione non sembra ci sia stata ancora una proposta di rinnovo.

Sullo stesso argomento
Eriksson dice la sua: "Scudetto? Milan favorito"

Secondo quanto riportato da calciomercato.com, gli uomini mercato nerazzurri starebbe valutando seriamente la possibilità di acquistare l’esterno mancino dell’Atalanta Robin Gosens. Trattativa non semplice visto il contratto in scadenza nel 2024, ma l’Ad Beppe Marotta e il Ds Piero Ausilio potrebbero fare un tentativo nelle prossime sessioni di mercato.