Inter, UFFICIALE l’arrivo di Kolarov dalla Roma

Nuovo rinforzo per l'Inter 2020/2021 di Antonio Conte: ufficiale l'arrivo di Aleksandar Kolarov dalla Roma. Il giocatore nelle ultime tre stagioni è stato giallorosso e in precedenza aveva vestito anche la maglia della Lazio

Adesso è ufficiale: Aleksandar Kolarov è un nuovo giocatore dell’Inter. Il terzino ex-Lazio e Manchester City ha giocato nelle ultime tre stagioni alla Roma, collezionando 132 presenze e 19 reti. Adesso il serbo è pronto a cambiare casacca, passando alla corte di Antonio Conte, che a dire di Alessandro Lucci, agente del giocatore, è stato fondamentale nello svolgimento della trattativa. “Siamo estremamente soddisfatti per questa trattativa di mercato. Per Kolarov è una grande opportunità. Ruolo importante lo ha svolto Conte, assolutamente”, le parole dell’agente riportate da La Gazzetta dello Sport. Nel sistema dell’allenatore nerazzurro, Kolarov potrà giocare sia nella difesa a tre, perché garantisce ottima copertura difensiva, sia come esterno nel centrocampo a 5, assicurando grande spinta e sostengo al reparto d’attacco.

Kolarov
Kolarov, adesso passato all’Inter

Kolarov è nerazzurro: la storia del calciatore.

Presentando il suo nuovo acquisto, il sito ufficiale dell’Inter ne traccia la storia dentro e fuori dal campo: dopo un’infanzia e un’adolescenza passata a convivere con la guerra in Serbia, il calcio è riuscito ad offrire una via di fuga al ragazzo, partito dalle giovanili della Stella Rossa e arrivato ora all’Inter. Descritto come un lavoratore infaticabile, Kolarov si è sempre contraddistinto per la sua voglia di fare, dimostrata anche nella scelta di portare a termine gli studi nonostante fosse, già in quel periodo, chiara la scelta di dedicare la propria vita a questo sport. Grazie alla sua determinazione ha coronato il suo sogno di giocare in Premier League, vestendo per ben sette anni, dal 2010 al 2017, la maglietta del Manchester City. L’idolo d’infanzia un calciatore che la Serie A conosce estremamente bene: Sinisa Mihajlovic.

Per quanto riguarda le cifre, nelle casse della Roma l’Inter ha versato 1 milione e mezzo, mentre il calciatore ne percepirà 3 netti di ingaggio. Il contratto è di un anno con opzione per il secondo.

TI POTREBBE INTERESSARE

Europa League, Fonseca stecca: la Roma fa 0-0 contro il CSKA Sofia

La Roma, reduce dal 3-3 in campionato contro il Milan, attende il CSKA Sofia nella gara valevole per la seconda giornata di Europa League. I giallorossi arrivano nel migliore...

Milan, Pioli scopre Dalot: rossoneri in testa al Gruppo H

3-0, game, set and match. Il Milan non si ferma più e centra la seconda vittoria consecutiva in Europa League, quinta considerando anche i preliminari. I rossoneri non lasciano...

Milan-Sparta Praga 3-0: il Diavolo concede il bis in Europa League

Capolista della Serie A 2020-2021 con quattro vittorie e un pareggio, quest'ultimo arrivato lunedì nel posticipo del quinto turno contro la Roma, percorso netto in Europa League con quattro...