Inter, Zhang alza il prezzo: lo scudetto vale un miliardo

La società neroazzurra non vive un momento roseo dal punto di vista finanziario, con conseguenti incognite sul futuro. Tuttavia, la vittoria dello Scudetto aumenterebbe il valore delle quote del club, bissando sulla scrivania i grandi risultati ottenuti in campo

Esultanza Inter @Image Sport
Esultanza Inter @Image Sport

Se l’Inter vincerà lo Scudetto, Zhang potrà alzare il prezzo di vendita del club fino a un miliardo. Secondo quanto riportato da Tuttosport, le negoziazioni per la cessione delle quote di maggioranza o minoranza sono attualmente congelate. I motivi sono due: Zhang vuole essere il primo presidente straniero a vincere uno Scudetto e perché, con la vittoria sempre più vicina, il valore economico del club sale. E lo rende una portata appetitosa su tutto il mercato.

L’unica sicurezza è che l’Inter sta vivendo a due velocità. In campo è a un passo dal ritorno alla vittoria,. Invece, tra le poltrone della dirigenza, si vive un momento di quiete prima della tempesta. L’unica offerta formale è stata quella da 800 milioni da parte di BC Partners. Attualmente, il fronte per la cessione del club si è spostato verso gli USA, complici i rapporti con Lion Rock Capital, azionista al 31% dell’Inter. In estate è attesa la scelta ufficiale di Zhang.

Roger Ibanez, difensore della Roma

Roma, Ibanez al posto giusto: dal derby al gol con l’Ajax

Napoli, niente rinnovo: Hysaj sarà ceduto a fine stagione

Calciomercato Napoli, il futuro di Hysaj: parla l’agente