in

Inter, Zhang: “Conte tecnico vincente, ma la società prima di tutto”

Steven Zhang, Presidente dell'Inter
Steven Zhang, Presidente dell'Inter

L’addio al progetto Inter da parte di Antonio Conte non altera il giudizio di Steven Zhang. Il patron dei nerazzurri si concede ai microfoni della Gazzetta dello Sport, parlando di passato e presente: “Sin dal primo momento in cui abbiamo rilevato l’Inter abbiamo pensato che Conte sarebbe stato il tecnico migliore per il nostro progetto. Io ero e resto convinto che Conte sia un tecnico vincente“. Il suo addio resta una decisione sofferta, ma doverosa: “I nostri punti di vista sulla situazione hanno portato alla separazione. Conte è un top coach, ma come presidente devo pensare alla solidità della società“.

Calciomercato Lecce, Babacar è ufficiale

Sassuolo, il talento è di casa: incognita Scamacca, conferma Raspadori

Ceferin, presidente della UEFA

Superlega, Ceferin: “Agnelli mi ha mentito. Il calcio? Più di un gioco”