in

Italia, arriva la Svizzera: match point a novembre

Con la vittoria di ieri, la Svizzera raggiunge l’Italia al primo posto: il prossimo 12 novembre le due squadre si affronteranno per giocarsi il primato del girone

Esultanza Italia @Image Sport
Esultanza Italia @Image Sport

Italia, la Svizzera non molla

La Svizzera si sta rendendo protagonista di un ottimo percorso per la qualificazione ai Mondiali di Qatar 2022. Difatti, in questa settimana, grazie alla vittoria contro la Lituania, gli elvetici hanno raggiunto l’Italia al primo posto nel girone a quota 14 punti. Entrambe le squadre sono ora al primo posto, con gli azzurri avanti grazie alla differenza reti.


Leggi anche:


Il prossimo 12 novembre, nella penultima giornata delle qualificazioni, le due Nazionali si affronteranno per giocarsi il primo posto. Ottenere la prima posizione vorrebbe dire qualificarsi direttamente al Mondiale di Qatar del 2022. Mentre, arrivare al secondo posto significherebbe giocarsi la qualificazione agli spareggi, che l’ultima volta hanno condannato l’Italia.

Roberto Mancini, CT Italia @imagephotoagency
Roberto Mancini, CT Italia @imagephotoagency

 

Italia, dopo l’Europeo il Mondiale

Questa estate è stata sicuramente una delle più belle per lo sport italiano. Tra i tanti trofei ottenuti, l’Europeo è stato uno dei primi. Una strepitosa Italia, data per spacciata già ai quarti di finale, ha fatto un percorso costante e duraturo nel tempo, che ha permesso a tutta la Nazione di festeggiare un trofeo atteso da tanti anni. Tuttavia, dopo i festeggiamenti ora è il tempo delle conferme. Dopo il terzo posto ottenuto in Nations League, gli azzurri, ora, devono confermarsi una grande squadra e ottenere la qualificazione diretta al Mondiale, dopo la cocente delusione del 2018. Ma non solo, il ct Roberto Mancini, artefice della rinascita azzurra, non sembrerebbe intenzionato a porsi limiti e vorrebbe anche lottare per qualcosa di importante. Ma prima di tutto ciò, bisogna battere la Svizzera e confermarsi nel match successivo contro l’Irlanda del Nord, e poi si potrà sognare ancora.