in

Italia-Estonia, probabili formazioni: Lasagna e Soriano dal 1′

Kevin Lasagna, attaccante dell'Udinese
Kevin Lasagna, attaccante dell'Udinese

La Nazionale azzurra guidata da Roberto Mancini scenderà in campo alle 20:45 al Franchi di Firenze. L’Italia ha raggruppato a scaglioni i convocati del mister e ora si prepara a sfidare in amichevole l’Estonia di coach Voolaid, anche se in panchina per gli italiani siederà Chicco Evani a causa della positività al Covid-19 del Ct.

Gli azzurri tuttavia dovrebbero riconfermare il modulo 4-3-3 ma con alcune novità piuttosto interessanti. La prima riguarda la probabile titolarità di Kevin Lasagna al posto del gallo Belotti. L’attaccante del Torino riposerà in vista della doppia sfida con Polonia e Bosnia (domenica 15 e mercoledì 18 novembre) valevoli per la Nations League. Diverse novità anche in difesa e a centrocampo, dove tra l’altro si rivede tra i convocati il calciatore del Bologna, Roberto Soriano, in gran forma in questo inizio di stagione. Il ventinovenne manca in Nazionale dal 2015, stagione in cui ha fatto registrare 4 presenze nelle qualificazione europee degli azzurri.

Italia-Estonia, Soriano e Lasagna dal primo minuto

Dunque mister Evani su indicazioni di Roberto Mancini dovrebbe lanciare dal primo minuto l’attaccante dell’Udinese, Kevin Lasagna, e probabilmente il centrocampista del Bologna, Roberto Soriano. Ma non solo, l’altra novità arriva dalla retroguardia e si chiama Di Lorenzo che dovrebbe ricoprire un ruolo inedito, ovvero quello di centrale, insieme all’interista Bastoni con Emerson e D’Ambrosio sulle corsie esterne.

La squadra ospite invece, allenata da Karel Voolaid e guidata dal suo capitano Klavan, difensore del Cagliari, dovrebbe scendere in campo con un 4-4-1-1 puntando sull’unico attaccante Sappinnen supportato alle spalle da Vassiljev, entrambi giocatori dei campioni in carica della Meistriliiga, il Tallinn Flora.

ITALIA (4-3-3): Sirigu; D’Ambrosio, Di Lorenzo, Bastoni, Emerson; Soriano, Tonali, Gagliardini; Bernardeschi, Lasagna, Grifo.

ESTONIA (4-4-1-1): Hein; Pikk, Baranov, Kuusk, Teniste; Marin, Kreida, Ainsalu, Lilvak; Vassiljev; Sappinen.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Vota Articolo

599 points
Upvote Downvote
Leonardo Spinazzola, difensore della Roma

Fantacalcio, da Cristiano Ronaldo a Spinazzola: buone e cattive notizie per i Fantallenatori

Samu Castillejo, attaccante del Milan

Milan, Castillejo verso la Spagna: due top club sull’esterno