in

Italia, Mancini corre ai ripari: dopo Zaccagni anche Bastoni e Ferrari

Alessandro Bastoni (Inter)
Alessandro Bastoni, difensore dell'Inter

Problemi in casa Italia, dopo le recenti disposizioni delle ASL di bloccare alcuni dei giocatori convocati da Roberto Mancini per i prossimi impegni della nazionale azzurra in amichevole e Nations League. Dopo la convocazione di Zaccagni del Verona, il CT azzurro è stato costretto a riformulare la lista dei calciatori per queste due settimane di nazionale e, causa anche gli infortuni di Ogbonna e Romagnoli, sono stati convocati anche Alessandro Bastoni e Gian Marco Ferrari.

LEGGI ANCHE  Champions League, Conte rammaricato: "Gara in discesa fin da subito"

Seconda convocazione in Nazionale per il giovane difensore dell’Inter, che non ha ancora avuto modo di esordire con la maglia azzurra. Stesso discorso per il giocatore del Sassuolo, già alla 5° convocazione con la Nazionale italiana (l’ultima risalente a marzo 2018).

Ecco la nuova lista dei convocati di Mancini:

Portieri: Alessio Cragno (Cagliari), Gianluigi Donnarumma (Milan)**, Alex Meret (Napoli)**, Salvatore Sirigu (Torino);

Difensori: Francesco Acerbi (Lazio)*, Alessandro Bastoni (Inter), Cristiano Biraghi (Fiorentina)*, Leonardo Bonucci (Juventus)**, Davide Calabria (Milan), Domenico Criscito (Genoa)*, Danilo D’Ambrosio (Inter)*, Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Emerson Palmieri Dos Santos (Chelsea), Gian Marco Ferrari (Sassuolo)*, Alessandro Florenzi (Paris Saint Germain)**, Gianluca Mancini (Roma)*, Luca Pellegrini (Genoa)*, Alessio Romagnoli (Milan), Leonardo Spinazzola (Roma)*, Mattia Zaccagni (Verona);

LEGGI ANCHE  Inter, adesso è caduta libera?

Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter)*, Gaetano Castrovilli (Fiorentina)*, Bryan Cristante (Roma)*, Roberto Gagliardini (Inter)*, Frello Jorge Luiz Jorginho (Chelsea), Manuel Locatelli (Sassuolo)*, Lorenzo Pellegrini (Roma)*, Matteo Pessina (Atalanta), Roberto Soriano (Bologna), Sandro Tonali (Milan);

LEGGI ANCHE  Sassuolo-Inter, conferme e riscatto: il destino si è invertito

Attaccanti: Andrea Belotti (Torino), Domenico Berardi (Sassuolo)*, Federico Bernardeschi (Juventus), Francesco Caputo (Sassuolo)*, Federico Chiesa (Juventus)**, Stephan El Shaarawy (Shanghai Shenua), Vincenzo Grifo (Friburgo), Ciro Immobile (Lazio)*, Lorenzo Insigne (Napoli)**, Moise Bioty Kean (Paris Saint Germain)**, Kevin Lasagna (Udinese), Riccardo Orsolini (Bologna), Pietro Pellegri (Monaco);

* risponderanno alla convocazione in accordo e nei tempi concordati con le autorità sanitarie competenti
**sono autorizzati a raggiungere il raduno martedì 10 novembre entro le ore 22

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Vota Articolo

640 points
Upvote Downvote
Cesare Prandelli, tecnico della Fiorentina

Iachini a rischio esonero, per la Fiorentina Prandelli adesso è in pole

Paulo Dybala attaccante della Juventus

Juventus, che fine ha fatto Dybala? Il campione perde altri punti