in

Italia, Marchisio difende gli Azzurri: “Non c’è limite a nulla”

Marchisio giurà fedeltà allo Zenit e alla Juventus per il passato bianconero
Claudio Marchisio, ai tempi della Nazionale

L’ex centrocampista della Juventus e della Nazionale Italiana, Claudio Marchisio, ha affidato un breve pensiero al suo profilo Twitter. La riflessione verte sulle critiche ricevute di recente dall’Italia di Mancini, dalle battute amare fino all’attacco al CT per le sue convocazioni. “Siamo arrivati ad attaccare anche la nostra Nazionale” – scrive l’ex calciatore – Non c’è limite a nulla“. Di seguito, il contenuto completo del suo tweet.

Sullo stesso argomento  Mancini: "Complimenti ai ragazzi. Meglio di così..."
Arek Milik (Napoli) @Image Sport

Napoli, da Milik a Ounas: quale futuro per gli azzurri in prestito?

Fabio Paratici, CFO della Juventus

Conte e non solo: Tottenham, all in su Paratici