in

Italia, parla Bastoni: “Nazionale come l’Inter, la differenza tra Conte e Mancini…”

A due giorni da Euro 2021 il difensore della Nazionale italiana Alessandro Bastoni parla del forte legame che unisce il gruppo azzurro e di alcune analogie con la sua Inter

Bastoni, difensore della nazionale italiana
Bastoni, difensore della nazionale italiana

In una lunga intervista rilasciata quest’oggi ai canali ufficiali Uefa, il classe 99 Alessandro Bastoni ha avuto modo di parlare del suo percorso all’interno della Nazionale italiana e dell’intenso legame che si è andato a creare dentro gli spogliatoi. Il perno della difesa dell’Inter non ha poi esitato a mostrare le differenze fra Antonio Conte e Roberto Mancini

Ecco le sue parole: “Fino a due anni fa non avrei mai pensato ad un percorso del genere, andavo a giocare a Parma e mi giocavo il posto nella mia prima esperienza. Qui in Nazionale si portano le cose belle fatte col club. Cercando una similitudine tra la Nazionale e l’Inter è proprio la forza del gruppo che è quello che cerchiamo di portare per andare più avanti possibile. Tra noi abbiamo un rapporto sia fuori che dentro il campo e questo mi aiuta tanto, soprattutto sull’atteggiamento. Conte ha un modo tutto suo di trasmettere le cose, con più grinta e più cattiveria rispetto a Mancini: questa è la differenza principale“.

Kevin De Bruyne, giocatore del Manchester City

Belgio, cresce l’ansia per de Bruyne

Lega Pro

Padova in finale playoff: Avellino battuto 1-0