in

Italia, vittoria col Belgio fondamentale: posizione nel ranking da difendere

La Nazionale italiana guidata da Roberto Mancini ha ottenuto ieri una vittoria preziosa, non tanto per il terzo posto nella Nations League quanto piuttosto per una questione di ranking FIFA: essere tra le prime sette in classifica almeno fino ad aprile comporterebbe un grande vantaggio per gli azzurri

Esultanza Italia @Image Sport
Esultanza Italia @Image Sport

Ieri pomeriggio l’Italia ha battuto 2-1 il Belgio, aggiudicandosi così il terzo posto finale nella Nations League. Si tratta di un successo importante per gli azzurri, non tanto per la competizione che hanno appena concluso quanto soprattutto per una questione di ranking FIFA: come ha sottolineato Il Messaggero, infatti, la rappresentativa di Mancini si è confermata al quinto posto nella graduatoria e deve cercare di mantenersi tra le prime sette almeno fino ad aprile, in modo da essere tra le teste di serie del Mondiale di Qatar 2022. Ovviamente la qualificazione alla rassegna iridata va ancora conquistata, in tal senso sarà decisiva la sfida contro la Svizzera del prossimo mese.