in

Juve, Delio Rossi: “Se fa male Pirlo la colpa sarà della società…”

Delio Rossi
Delio Rossi

L’ex allenatore di Lazio e Fiorentina, Delio Rossi è intervenuto ai microfoni di TMW Radio ed ha espresso la sua opinione sulla separazione tra la Juventus e Maurizio Sarri.

Non avendo visto gli allenamenti è difficile dare un giudizio esterno. Ho la sensazione che Sarri fosse abituato a gestire la squadra in un certo modo, con movimenti pre-impostati sia in fase difensiva sia in fase offensiva. Penso che si sia dovuto barcamenare senza crederci veramente fino in fondo. I giocatori avvertono queste cose. Cominciano i mugugni e il resto. Questa situazione con Andrea Pirlo, attuale tecnico bianconero, non accadrà. Se prendi un allenatore che ha già vinto in Europa, come Maurizio Sarri, e poi non riesce a fare bene la colpa è sua. Se invece decidi di puntare su una scommessa come Andrea allora poi la colpa sarà della società se lui non dovesse fare una stagione esaltante. Con Pirlo la Juventus ci sta mettendo la faccia“.

Delio Rossi ha poi parlato anche di una sua ex squadra: “Credo che la Lazio possa riuscire a passare il girone. In Serie A invece ho qualche dubbio che possa ripetersi anche a causa dell’impegno europeo in Champions League“.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Vota Articolo

749 points
Upvote Downvote
Jordan Veretout, centrocampista della Roma @imagephotoagency

Roma, Veretout faro del centrocampo: rinnovo in arrivo?

Rocco Commisso Presidente della Fiorentina

Fiorentina, Commisso: “Deluso da Chiesa, è scappato senza salutare”