in

Juventus, Allegri ammette: “La Roma avrebbe meritato il pareggio”

Nel post-partita del match tra Juventus e Roma, il tecnico dei bianconeri, Massimiliano Allegri, ha analizzato il successo di misura ottenuto dalla sua squadra

Max Allegri (Juventus)
Max Allegri (Juventus)

Intervistato a DAZN, il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, ha commentato il successo ottenuto nel posticipo domenicale contro la Roma: “Per la terza volta non subiamo gol contro una squadra molto fisica e tecnica. Il calcio talvolta è così: Szczesny ha ridato alla squadra il suo valore, ha riacquistato continuità dopo gli errori di inizio stagione. Noi abbiamo giocato con un buon fraseggio, ma c’è da migliorare negli ultimi metri. Ad essere onesti, la Roma avrebbe meritato di pareggiare, gli episodi, però, oggi sono stati dalla nostra parte. Facciamo un buon passo avanti in classifica, ma adesso pensiamo alla Champions“.


Scarica la nostra App


Su Bernardeschi, Kean e De Sciglio: “Sono giocatori di qualità, e che hanno bisogno di serenità quando vanno in campo. Mattia lo conosco da dieci anni, ha fatto solo la metà della carriera che avrebbe potuto avere. Ha qualche limite ma poi gioca grandi partite come quella di stasera. Bisogna dar loro fiducia“.