in

Juventus, Allegri si gode Kulusevski ed elogia Ramsey

Allegri applaude la Juventus dopo il 2-1 contro il Monza in amichevole: parole al miele per Aaron Ramsey, autore di una grande performance

Aaron Ramsey, Juventus
Aaron Ramsey, Juventus

In attesa del rientro a pieno regime dell’intera rosa a disposizione il nuovo allenatore della Juventus Max Allegri studia le possibili soluzioni tecnico-tattiche in vista della prossima stagione. Nelle prime due uscite stagionali la formazione bianconera ha ottenuto altrettante vittorie, ma soprattutto ottime indicazione dalla componente young del gruppo. Se contro il Cesena si è messo in mostra De Winter, contro il Monza è stato il turno di Ranocchia, autore di uno straordinario tiro a giro che non ha lasciato scampo al portiere brianzolo Di Gregorio.

[irp]

A completare l’opera dell’U-Power Stadium ci ha pensato Dejan Kulusevski, lesto ad approfittare di una disattenzione della retroguardia avversaria e a realizzare il gol del momentaneo 2-0.

Al termine del match però i complimenti dell’allenatore juventino sono stati tutti per Aaron Ramsey, autore di una grande performance: Ramsey ha giocato bene, in questa posizione può diventare determinante, ma deve convincersi a giocare a centrocampo“.