in

Juventus, Allegri: “Vittoria di squadra, importante smuovere la classifica”

Il tecnico della Juventus Massimilano Allegri si gode il successo di misura sulla Roma, che ha permesso ai bianconeri di recuperare ulteriore terreno in classifica

Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus @imagephotoagency
Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus @imagephotoagency

Un Massimiliano Allegri visibilmente soddisfatto quello che si è presentato ai microfoni di DAZN al termine del match vinto dalla sua Juventus sulla Roma di Mourinho. Il tecnico toscano ha analizzato così l’1-0 dei bianconeri sui giallorossi: “É un bel risultato, per la terza volta non abbiamo subito gol contro una squadra fisica e tecnica come la Roma. All’inizio abbiamo cercato di andare a prenderli alti, sono stati bravi e piano piano abbiamo cominciato a giocare. Un bel gol, bisogna ancora crescere e far meglio vicino all’area di rigore. Abbiamo tanti giocatori da contropiede, quando giochiamo la palla invece ci addormentiamo un pochino“.


Scarica la nostra App


L’allenatore bianconero ha poi proseguito: “Abbiamo dato un altro colpetto alla classifica, adesso testa alla Champions. Stasera mancavano Morata, de Ligt, Dybala e Rabiot, ma quelli che sono andati in campo hanno fatto bene. Bene lo spirito, è normale che bisogna ancora migliorare. La fase di palleggio è migliore, bisogna saper accelerare“.