Federico Bernardeschi, centrocampista della Juventus @imagephotoagency
in

Calciomercato Juventus, Bernardeschi ai saluti in estate

Le strade di Federico Bernardeschi e della Juventus potrebbero separarsi in estate. Il contratto dell’ex viola scade nel 2022 e i bianconeri non vorrebbero perderlo a parametro zero.

Stando a quanto riportato da Calciomercato.com, quella di quest’anno sarà l’ultima stagione di Federico Bernardeschi con la maglia della Juventus. L’esterno d’attacco ha fallito in tutta la sua esperienza in bianconero, mai convincendo del tutto. In particolar modo il suo rendimento in questa stagione può essere considerato addirittura al di sotto degli scorsi anni. Ed ecco che allora la società bianconera avrebbe intenzione di cederlo adesso per scongiurare il rischio di perderlo a parametro zero tra un anno, nel 2022, quando scadrà il suo attuale contratto.

Tocca a Raiola

Toccherà ora al suo agente Mino Raiola trovargli una nuova squadra, che gli permetta di avere un ruolo da protagonista ed un ingaggio di circa 4 milioni di euro, cifra attualmente percepita dalla società bianconera. La sua carriera sarà, probabilmente, lontana dalla pressione della stampa e dei tifosi, lontana dai riflettori. Così come per De Sciglio, che, approdato al Lione, in questa stagione, è tornato ad essere un giocatore in fiducia. Solo così, Bernardeschi potrà riprendere in mano la sua carriera e non perdere la fiducia di Roberto Mancini, che lo ha comunque convocato in Nazionale. Sembra esser questa la ricetta per dare una sterzata decisiva alla sua, fin qui, altalenante carriera.

Fabio Paratici (Juventus) @Image Sport

Calciomercato Juventus, Paratici punta un attaccante del Barcellona

Robert Acquafresca, ex attaccante del Cagliari @Image Sport

Robert Acquafresca in ESCLUSIVA: “Inter superiore alla Juventus. Conte? Un martello”