Juventus, Buffon sempre decisivo: con lui la Signora non perde mai

Ieri sera Gianluigi Buffon ha disputato una partita sontuosa. La sua leadership ha dato grande sicurezza al reparto difensivo

Gigi Buffon portiere della Juventus
Gigi Buffon portiere della Juventus

Ieri sera il portiere della Juventus Gianluigi Buffon si è reso protagonista di una prestazione sontuosa in occasione del fondamentale spareggio in ottica Champions League contro il Napoli. I bianconeri si sono imposti per 2-1 tuttavia Gigi ha salvato il risultato in almeno tre circostanze, arrendendosi solo al rigore di Insigne nei minuti finali della gara. Gli interventi provvidenziali e la leadership con cui ha gestito il reparto arretrato hanno dato grande fiducia alla difesa in seguito alle gravi disattenzioni commesse da Szczesny nel corso del derby contro il Torino.

SEGUI TUTTE LE ULTIME NOTIZIE DELLA JUVENTUS

La Gazzetta dello Sport analizza inoltre le ottime statistiche che la Juventus registra quando Buffon parte titolare. Su 10 partite disputate dal portierone di Carrara tra tutte le competizioni la Vecchia Signora ha collezionato 8 vittorie, 2 pareggi e nessuna sconfitta. Il tutto subendo solamente 4 reti. Ciò dimostra quanto Gigi sia ancora fondamentale e decisivo per la Juve nonostante i 43 anni compiuti. Se a fine stagione l’ex campione del mondo dovesse decidere di appendere i guanti al chiodo, la squadra ne risentirebbe perciò su un doppio fronte. Sia a livello di leadership all’interno dello spogliatoio sia a livello di prestazioni sul campo.

Alexis Saelemaekers, giocatore del Milan (foto by @imagephotoagency)

Milan, disastro tattico di Pioli: il problema è Saelemaekers

Esultanza Italia @Image Sport

Mondiali 2022, diritti tv a RAI e Amazon