in

Juventus, Chiellini recupera. Pirlo, quanto manca Cristiano Ronaldo

Andrea Pirlo e Cristiano Ronaldo, allenatore e attaccante della Juventus @imagephotoagency
Andrea Pirlo e Cristiano Ronaldo, allenatore e attaccante della Juventus @imagephotoagency

Era nell’aria da più di una settimana e alla fine è arrivata: la Juventus incassa la prima sconfitta stagionale tra le mura amiche dell’Allianz Stadium e lo fa contro il Barcellona che supera 2-0 i bianconeri grazie alle reti di Ousmane Dembelè, complice una deviazione di Chiesa, e Leo Messi che realizza il calcio di rigore concesso dal direttore di gara nei minuti finali per un fallo di Bernadeschi su Ansu Fati.

Una Juventus non brillante, poco esaltante sul piano della qualità del gioco, ma che è riuscita a rimanere nel match fino al 90′ sia per meriti personali, sia per demeriti dei blaugrana, incapaci di mettere in ghiaccio la gara. Tante le occasioni sprecate dalla squadra di Koeman che non dà punti di riferimento ai padroni di casa, grazie al solito possesso palla, ormai marchio di fabbrica dei catalani, talvolta però esagerando.

La compagine di Andrea Pirlo, invece, ha sofferto la squadra ospite soprattutto in mezzo al campo: Pedri ha sverniciato Cuadrado più di una volta, Pjanic e De Jong hanno stravinto il duello con Bentancur e Rabiot, mentre Chiesa non è riuscito ad incidere più di tanto, finito molto presto nella morsa della non irresistibile difesa del Barcellona. Imbarazzante la prova di Dybala, mai nel vivo della manovra offensiva della Juventus, oscurato dall’ennesima prestazione positiva di Alvaro Morata che per farsi convalidare un gol buono, d’ora in avanti dovrà realizzarne almeno cinque.

LEGGI ANCHE

Ma sì, scherziamoci sù, anche se c’è poco da ridere in casa bianconera. La sconfitta contro il Barcellona deve far riflettere, le assenze di De Ligt, Alex Sandro, Chiellini e Cristiano Ronaldo hanno costretto Pirlo a fare delle scelte obbligate, fortuna che Bonucci sia riuscito a stringere i denti e a disputare egregiamente 90′. La presenza di CR7 avrebbe concesso qualche possibilità in più alla Juventus di tener testa ai Cinque volte Campione d’Europa. Del resto la dirigenza bianconera, due anni fa, ha acquistato il fuoriclasse portoghese dal Real Madrid proprio per migliorare il trend della Vecchia Signora in Europa.

Giorgio Chiellini, difensore della Juventus @imagephotoagency
Giorgio Chiellini, difensore della Juventus @imagephotoagency

Pirlo spera di riaverlo a disposizione il prima possibile. Nel frattempo, in vista del match di domenica pomeriggio contro lo Spezia, in programma alle 15:00 al Dino Manuzzi di Cesena, il tecnico della Juventus può sorridere: il Capitano Giorgio Chiellini è tornato ad allenarsi in gruppo, dopo il guaio muscolare accusato in Champions contro la Dinamo Kiev. Da valutare se scenderà subito in campo contro i liguri.

Vota Articolo

749 points
Upvote Downvote
Singola Vincente de Il Ditta

Pronostico Anversa-Tottenham: la SINGOLA vincente de Il Ditta

Roma-CSKA, il pronostico di BetAdvisor sull'Europa League @imagephotoagency

Roma-CSKA Sofia, streaming gratis: la gara in Diretta LIVE Hesgoal