in

Juventus, contro il Cagliari pacchetto difensivo inedito: le scelte di Pirlo

Andrea Pirlo (Juventus)
Andrea Pirlo (Juventus) @Image Sport

Situazione infortuni in casa Juventus abbastanza singolare con Pirlo che dovrà fare a meno di Bonucci e Chiellini, pilastri della retroguardia bianconera da anni, per cui dovrà affidarsi all’ex Sassuolo Demiral e al rientrante olandese de Ligt, dopo un lungo stop per un infortunio alla spalla. La particolarità dei due difensori è che non hanno mai giocato titolari dall’inizio insieme e quindi il coach bianconero avrà l’opportunità di vederli fianco a fianco per la prima volta e testarli per il futuro. Il pacchetto difensivo dovrebbe essere completato da Danilo, nel 3-5-2 designato dal tecnico lombardo, che è diventato di fatto una sicurezza in quel ruolo. La difesa della Juventus del futuro prende forma e contro il Cagliari potrebbe essere l’inizio di una nuova storia per la difesa bianconera.

Juventus, curiosità Demiral e de Ligt: solo 20 minuti insieme

Giovani, forti ed entrambi arrivati alla Juve nel 2019, Demiral e de Ligt si ritroveranno fianco a fianco nel prossimo match di campionato che vedrà arrivare all’Allianz Stadium il Cagliari di mister Di Francesco. La curiosità legata ai due giovani difensori arriva da goal.com, il quale ricorda che l’ex Sassuolo e l’ex Ajax hanno giocato insieme solo per 20 minuti nello scorso dicembre in occasione di un Juventus-Udinese, finita 3-1 per i padroni di casa. In quella occasione il turco fu titolare mentre l’olandese entrò al minuto 76 per sostituire il marcatore di giornata, Leonardo Bonucci, affiancando il classe ’98 fino al termine della gara.

Ti potrebbe interessare: Calciomercato Juventus, dalla Spagna super offerta per Sergio Ramos

Demiral difensore della Juventus
Demiral difensore della Juventus

I due poi non hanno avuto più occasione di giocare insieme, complice l’infortunio al crociato del difensore della Turchia che lo tenne fuori per diverso tempo. Il difensore olandese invece nella scorsa stagione diventò un vero e proprio punto fermo di Sarri segnando anche 4 gol in campionato nelle 29 partite disputate. A fine campionato il classe ’99 si è operato alla spalla ed ora, dopo un lungo recupero, è pronto al rientro e con gli infortuni di Bonucci e Chiellini avrà l’occasione di giocare per la prima volta dal primo minuto insieme a Demiral.

Vota Articolo

526 points
Upvote Downvote
Lautaro Martinez, attaccante dell'Inter

Calciomercato, da Lautaro a Calhanoglu: richieste e rinnovi nell’era del sacrificio

Jordan Veretout, centrocampista della Roma

Serie A, si riparte con il Milan in vetta: Napoli, Juventus e Inter rincorrono