Juventus, De Ligt: “All’Ajax mi sentivo invincibile, qui sto crescendo”

Calciomercato Juventus, De Ligt vuole la Premier League
Matthijs de Ligt, difensore della Juventus

Juventus, de Ligt torna sull’Ajax, ma in bianconero…

Matthijs De Ligt prova a prendersi la Juventus. Dopo un periodo di adattamento piuttosto difficile, (tutti si ricordano degli errori commessi contro il Napoli), il centrale olandese ha conquistato sempre maggior spazio nello scacchiere di mister Sarri e, complice l’infortunio di Chiellini, ha accelerato i propri tempi d’inserimento all’interno della squadra. La Juventus, per De Ligt, ha speso circa 75 milioni, pertanto è naturale che, sul classe ’99, vi siano molte aspettative.

De Ligt, punto fermo della propria Nazionale, ha parlato a margine della vittoria contro la Bielorussia, soffermandosi proprio sul passaggio dall’Ajax alla Juventus: “All’Ajax mi sentivo invincibile, qui è un po’ diverso. Un periodo di adattamento è più che normale: mi trovo in un nuovo club con dei nuovi compagni. All’Ajax c’era un ambiente più familiare, ma qui alla Juventus sto crescendo molto”.

Vota Articolo

749 points
Upvote Downvote
Fonseca sfida il Gent

Roma, misura anti-infortuni: Fonseca chiede aiuto alla società

Pioli

Calciomercato Milan, blitz a Parigi: pronto il nuovo colpo per Pioli