Juventus, Di Gregorio alla firma: prenotate le visite mediche

Michele Di Gregorio è pronto a firmare il suo contratto con la Juventus e lo farà dopo le visite mediche di rito programmate per il weekend. Cristiano Giuntoli si prepara ad ufficializzare il colpo bianconero per la porta, con conseguente addio a Szczesny

Francesca Rofrano A cura di Francesca Rofrano

Cristiano Giuntoli ha deciso di approfittare della sessione di mercato per portare la sua Juventus ad un altro livello ed iniziare un nuovo percorso da affidare nelle mani di Thiago Motta. Obiettivo numero uno è quello di ringiovanire la rosa ed ecco perché uno dei primi elementi a salutare sarà Szczesny che sarebbe in partenza verso l’Arabia Saudita.

Per rimpiazzare l’estremo difensore polacco, Giuntoli ha trovato l’accordo con Michele Di Gregorio ormai da diverso tempo. Ora però è giunto il momento di fare sul serio. Stando a quanto riportato da Nicolò Schira, la Juventus avrebbe fatto firmare tutti i documenti al portiere ormai ex Monza per un prestito con obbligo di riscatto a 20 milioni ed un contratto fino al 2029 per 2 milioni di euro l’anno più bonus.

Dopo aver definito tutti gli aspetti economici, Di Gregorio dovrà sottoporsi alle visite mediche di rito prima di diventare ufficialmente un giocatore della Juventus, che sarebbero state programmate per venerdì 5 luglio.

Si Parla di: