in

Juventus, Dybala sbrigati: Pirlo attende la Joya

Dybala è al rientro e il suo mancino potrebbe essere il regalo più grande per Andrea Pirlo. In queste ultime gare, la Juventus sembra essere mancata in fantasia e l’argentino non può che essere l’uomo più adatto per ritrovarne un po’.

Paulo Dybala attaccante della Juventus @Image Sport
Paulo Dybala attaccante della Juventus @Image Sport

Meno fantasia, meno giocate e meno inventiva. E il colmo dei colmi è che tutto questo sta accadendo nella Juventus di Andrea Pirlo. Un uomo che, da calciatore, con il suo destro, era in grado di cambiare il volto di una gara quando e come voleva. Il “calcio liquido” di cui si è tanto discusso stenta ad arrivare e i risultati più grandi la Juventus, in questa prima parte di campionato, li ha ottenuti tornando alle origini: difendendosi e ripartendo. Quel processo di bel gioco e di dominio tattico del possesso, però, ora non può più essere messo in stand-by e c’è la necessità che qualcuno in campo possa prendere il ruolo che Pirlo aveva da giocatore: quello del genio. Per caratteristiche e per qualità l’unico vero uomo di fantasia in rosa, seppur con un ruolo diverso rispetto a quello del maestro, è Dybala ma la sua continuità è sempre stata minata da fattori esterni.

Paulo Dybala e Cristiano Ronaldo
Paulo Dybala e Cristiano Ronaldo, attaccanti della Juventus (Photo by @imagephotoagency)

Juventus, serve Dybala: mancano fantasia e giocate

Gli infortuni prima, le chiacchiere sul rinnovo poi, unite a delle prestazioni non proprio convincenti, non hanno mai fatto esprimere la Joya ai livelli che tutti conosciamo e ai quali la Juventus spera possa tornare il prima possibile. Dybala è, e deve tornare ad essere, il faro offensivo della Juve. Il giocatore a cui affidare il pallone nel momento in cui serve una giocata per spazzare l’equilibrio e rompere, ammesso che si voglia continuare con il progetto del “calcio liquido“, le gabbie avversarie. Ronaldo, per quanto importante e determinante, non può più bastare e non può essere il solo a gonfiare la rete.

Paulo Dybala attaccante della Juventus @imagephotoagency
Paulo Dybala attaccante della Juventus @imagephotoagency

Ritrovare la via del gol diventa fondamentale, non solo per la Juve, ma anche per il giocatore che, in ogni caso, deve ancora discutere con la società il rinnovo di contratto. Dybala, a questa Juve, serve come l’acqua nel deserto e Pirlo non può più farne a meno. Lunedì c’è il Crotone e chissà che qualche minuto non possa farlo anche l’argentino.

Davide Nicola, allenatore del Torino

Torino, le chiavi del successo: Nicola col cuore, Bremer di testa

Romelu Lukaku, attaccante dell'Inter @imagephotoagency

Inter, Lukaku bomber dei Derby! Con il Milan non sbaglia mai