in

Juventus, Dzeko è sempre più nei piani di Pirlo

Edin Dzeko, attaccante della Roma
Edin Dzeko, attaccante della Roma

La Juventus è alla ricerca di un bomber da regalare al nuovo tecnico Andrea Pirlo. In attesa che l’ex giocatore prenda il patentino da allenatore, i bianconeri avrebbero già iniziato a guardarsi intorno. Nonostante la presenza in rosa di grandi giocatori come Cristiano Ronaldo e Paulo Dybala, la Juve cerca comunque un giocatore di esperienza che possa convivere con i due centravanti bianconeri e la scelta sarebbe ricaduta su Edin Dzeko, in pole rispetto ad Arek Milik e Raul Jimenez.

Il bosniaco darebbe molte più garanzie rispetto al polacco e al messicano vista anche la sua notevole esperienza. Sebbene la sua età, 34 anni compiuti a marzo, il giocatore potrebbe dare manforte al reparto offensivo della Juve. Capocannoniere del campionato tedesco col Wolfsburg nel 2009-10, vincitore di Premier e Bundesliga, sa benissimo come si vince. In Italia dopo una falsa partenza con la Roma, il giocatore sembra aver ritrovato le propria abilità nel gol: 78 in 172 partite. Inoltre è un giocatore molto fisico visti i suoi quasi due metri d’altezza ed è un vero e proprio regista che farebbe al caso di Pirlo.

Juventus, Dzeko: l’operazione può andare in porto

Per Milik e Jimenez la Juventus dovrebbe sborsare tanti soldi. Il Napoli non ha nessuna intenzione di fare sconti agli odiati rivali, stesso discorso anche per il Wolverhampton. Per liberare il polacco la cifra non dovrà essere inferiore ai 40 milioni, per l’attaccante dei messicano invece la cifra si aggira attorno ai ’70.

LEGGI ANCHE  Champions League: bene la Lazio, Juventus e Barcellona agli ottavi

La Roma cederebbe il giocatore a molto meno ma l’ingaggio sarebbe da top player: circa 7 milioni di euro. Fabio Paratici è già al lavoro: non vuole farsi sfuggire il gioiellino giallorosso e oltre a Dzeko, potrebbe regalare un altro colpo al nuovo allenatore Andrea Pirlo: vicino il ritorno dell’ex. >>> CONTINUA A LEGGERE

Vota Articolo

749 points
Upvote Downvote
Tagliafico-Ajax

Leicester, out Chilwell: Tagliafico al suo posto

Lo Celso ammonito

Juventus, obiettivo qualità a centrocampo: occhi su Lo Celso