in

Juventus, è crisi nera: “Addio Pirlo, ormai indifendibile”

Buio pesto in casa bianconera, dove le certezze continuano a diminuire lasciando spazio a sempre più dubbi e insicurezza

Andrea Pirlo (Juventus) @Image Sport
Andrea Pirlo (Juventus) @Image Sport

Il giorno dopo la brutta sconfitta contro il Milan col risultato di 0-3 tra le mura casalinghe, in casa Juventus è chiaro che il periodo di crisi nera sia molto attuale e al momento non si riesca a trovare una soluzione. La crisi di gioco e di risultati sta portando la squadra bianconera ad una clamorosa mancata qualificazione alla prossima edizione della Champions League.

Nell’edizione odierna di Tuttosport è possibile leggere in prima pagina: “Super Milan! Addio Pirlo. Rossoneri straripanti, sbagliano anche un rigore e trionfano con i gol di Diaz, Rebic e Tomori. Travolta una Juve inguardabile che scivola al quinto posto con il tecnico Pirlo ormai indifendibile“,

Sullo stesso argomento
Kaio Jorge, parla il tecnico del Santos: "Spero possa restare fino a dicembre"