Juventus, Huijsen verso l’addio: Giuntoli attende l’offerta

Il destino di Dean Huijsen sarà lontano dalla Juventus: i bianconeri aspettano l'offerta giusta per cederlo a titolo definitivo e fare cassa per reinvestire sul mercato a piacimento di Thiago Motta: diversi i club su di lui e Giuntoli attende una ricca offerta

Francesca Rofrano A cura di Francesca Rofrano

La Juventus è pronta a rivoluzionare il proprio assetto, con giocatori da regalare a Thiago Motta per la prossima stagione. Per fare ciò il dirigente Cristiano Giuntoli sarà costretto a valutare alcuni addii per fare cassa e reinvestire sul mercato. L’obiettivo potrebbe essere quello di fare cassa vendendo alcuni giovani che comunque hanno dimostrato carattere e buone qualità tecniche nello scorso campionato per poter chiedere una somma importante alle possibili acquirenti.

Questo è il caso di Dean Huijsen, giocatore che ha passato la seconda parte della stagione alla Roma dando risposte importanti, soprattutto a livello caratteriale. Su di lui, come riportato da Fabrizio Romano, ci sarebbero diversi club sull’attenti, che potrebbero accettare le condizioni della Juventus per il giovane. La volontà della Vecchia Signora sarebbe quella di incassare minimo 25 milioni di euro di parte fissa più eventuali bonus.

Il difensore è già consapevole che il suo destino sarà lontano dalla Juventus e come riportato dall’esperto di calciomercato nei prossimi giorni potrebbe arrivare la scelta definitiva.

Huijsen, piace alle big europee

Cristiano Giuntoli sa bene che dalla cessione di Huijsen potrebbe fruttare un grosso bottino ed è per questo che starebbe attendendo l’offerta più interessante per vendere il suo cartellino. Diverse squadre si sarebbero interessate a lui, primo tra tutti il PSG che avrebbe già avuto dei contatti direttamente con l’entourage del giocatore. Anche il Borussia Dortmund ed il Bayer Leverkusen sarebbero pronte a portarsi a casa il difensore classe 2005, pronto a dimostrare tutto il suo valore anche all’estero.

Si Parla di: