Menu

Moise Kean, attaccante del Paris Saint Germain

Juventus, Kean: “Potevo tornare, ma ho scelto il Psg”. E su Mancini…”

Moise Kean sembrava il principale candidato ad alternarsi con Alvaro Morata nel reparto d’attacco della Juventus, ma nelle battute conclusive della sessione estiva di calciomercato il BadBoy si è trasferito al Psg. L’ex attaccante bianconero è intervenuto ai microfoni della Rai, dal ritiro della Nazionale a Coverciano, commentando il trasferimento al club parigino: “Potevo tornare alla Juve, ma con la mia famiglia abbiamo deciso di andare al Psg, è un grande club con grandi giocatori e spero di imparare tantissimo da loro. Non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura”.

Parole al miele per l’allenatore che lo ha lanciato nel grande calcio, Massimiliano Allegri, e per l’attuale Ct della Nazionale Roberto Mancini; nessun rancore per aver lasciato l’Everton: “Non sono dispiaciuto di essere andato via dall’Everton, ma lo striscione dei tifosi mi ha fatto emozionare. Devo tanto ad Allegri, è grazie a lui se sono a questo livello. Con Mancini ho un bellissimo rapporto, mi dà sempre consigli su come posizionarmi in campo, nonostante sia il più giovane del gruppo”.

Ti potrebbe interessare

Back to Top

Ad Blocker Rilevato!

Il nostro è un giornale gratuito ed offriamo informazione regolarmente tutti i giorni senza richiedere alcun abbonamento. Le nostre uniche fonti di guadagno provengono dalle campagne pubblicitarie presenti sulle pagine del nostro portale. Per continuare a sfogliare le nostre pagine disattiva Ad Blocker per permetterci di continuare a coltivare le nostre passioni. Grazie mille e continua a leggere le pagine di Footballnews24.it

How to disable? Refresh

Add to Collection

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.