in

Juventus, la Nazionale aiuta Paratici: Khedira sblocca il mercato

Sami Khedira, centrocampista della Juventus
Sami Khedira, centrocampista della Juventus

Ristrutturazione, rifondazione, ringiovanimento e sostenibilità economica. Le parole d’ordine che sono entrate a far parte del nuovo gergo bianconero sembrano essere queste e non potrebbe essere altrimenti. La sostenibilità di alcuni costi, come lo stipendio di Ronaldo, obbligano il club a ragionare in maniera diversa e a pensare ad un progetto sostenibile e futuribile. La Juventus, a giudicare anche dal mercato fatto in estate, starebbe provando a cambiare visione e ragionare diversamente. I campioni, è vero, servono, specie se si vuole competere in Europa, ma spendere e spandere non può essere una strategia vincente.

Come detto, il nuovo corso è stato avviato e Paratici sarebbe già al lavoro perchè il mercato “non dorme davvero mai” e le occasioni sembrano essere sempre dietro l’angolo. In questo senso il primo obiettivo dei bianconeri sarebbe quello di svecchiare e rendere più sostenibile un reparto nevralgico, il centrocampo. I primi passi sono stati fatti in estate. Arthur, McKennie e le conferme di Rabiot e Bentacur sono una testimonianza evidente della piega che sta prendendo il nuovo progetto juventino. E’ per questo che, giocatori importanti ma ai margini, come Sami Khedira, sembrano essere più un peso da cui liberarsi che una risorsa.

Manuel Locatelli, centrocampista del Sassuolo @imagephotoagency
Manuel Locatelli, centrocampista del Sassuolo @imagephotoagency

Juventus, addio Khedira: Locatelli e Rovella nel mirino

Nella giornata di ieri, poi, la Bild aveva annunciato un imminente accordo per la rescissione fra la Vecchia Signora e il giocatore tedesco che, invece, sembra essere ancora lontano. Secondo quanto riporta l’edizione odierna di Tuttosport al momento le parti sarebbero distanti, i tentativi della dirigenza della Juventus per convincere Khedira a rescindere il contratto continuano, ma il centrocampista vorrebbe restare a Torino fino al termine della stagione, quando il contratto andrà in scadenza.

LEGGI ANCHE  Robert Acquafresca in ESCLUSIVA: "La Juventus non mi spaventa, Allegri il migliore. Avrei pagato per giocare con..."

La cessione di Khedira potrebbe favorire nuovi investimenti: il CFO Fabio Paratici si starebbe guardando intorno, alla ricerca dei nuovi talenti nel futuro. La sosta per le Nazionali ha confermato le ottime sensazioni che tutto il calcio italiano sta maturando su Locatelli Rovella. I due centrocampisti, rispettivamente di Sassuolo Genoa, sarebbero da tempo sulla lista del dirigente bianconero che starebbe studiando la soluzione giusta per accontentare Andrea Pirlo.

What do you think?

215 points
Upvote Downvote

Comments

Lascia un commento

Loading…

0
Mario Balotelli, attaccante svincolato

Balotelli, il Vasco da Gama rivela: “Stiamo lavorando con Raiola…”

Alessandro Bastoni (Inter)

Inter, Bastoni: dopo la Nazionale pronto anche il rinnovo