in

Juventus, l’ex Paratici: “La Juve non muore mai, tornerà dove merita”

L’ex dirigente della Juventus, Fabio Paratici, ha parlato del momento stagionale dei bianconeri: “Prematuro giudicare, la Juve è un grande club con grandi dirigenti e un grande allenatore”

Fabio Paratici, CFO della Juventus
Fabio Paratici, CFO della Juventus

Durante il Festival dello Sport di Trento, il direttore sportivo del Tottenham Fabio Paratici ha parlato così della sua ex squadra, la Juventus: “La Juve è un grande club con grandi dirigenti e un grande allenatore, ha un grande Dna e non muore mai. Ha tutto per tornare dove merita. La Serie A da Londra la vedo senza magone come quando lavoravo nella Juventus. È sempre un campionato molto interessante e molto difficile. Siamo sempre all’inizio e le posizioni si delineeranno verso novembre-dicembre. Adesso è tutto un po’ prematuro per giudicare“.