in

Juventus-Milan, il retroscena: Allegri furibondo al fischio finale

Il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri ha sfogato la sua rabbia al termine del match pareggiato col Milan

Max Allegri (Juventus)
Max Allegri (Juventus)

Al fischio finale di JuventusMilan, Massimiliano Allegri sarebbe esploso negli spogliatoi. L’inizio di stagione complicato e l’ennesima prova deludente dei suoi giocatori lo avrebbero mandato su tutte le furie.

Stando a quanto riporta calciomercato.com. prima dell’ingresso nel tunnel che porta nella pancia dello stadio, l’allenatore bianconero sarebbe stato ripreso mentre inveiva contro alcuni calciatori:  “E questi vogliono giocare nella Juve. Poi, lontano dalle telecamere, il tecnico avrebbe preso di mira principalmente i subentranti Kean, Chiesa e Kulusevski, rei di non aver dato il contributo che si aspettava.