Juventus-Milan, Montemurro: “Vogliamo restare in alto in classifica”

Il big match della 16ª giornata di Serie A è quello tra Juventus e Milan: le dichiarazioni del tecnico delle bianconere Joe Montemurro

Francesco Basso
2 Min di lettura

SEGUICI SUI SOCIAL

Prende il via sabato 4 febbraio la 16ª giornata del campionato di Serie A. A catalizzare inevitabilmente l’attenzione è il big match tra la Juventus e il Milan, una partita di fondamentale importanza in ottica scudetto con la squadra di Montemurro che non può permettersi passi falsi per non rischiare di vedere allontanarsi ulteriormente il primo posto della Roma.

Joe Montemurro @livephotosport
Joe Montemurro, allenatore della Juventus femminile @livephotosport

La Juventus si ritrova al momento al secondo posto a -5 dalla vetta occupata dalle giallorosse di Spugna. I tre punti, in sintesi, sono d’obbligo, anche se le bianconere si ritroveranno di fronte un avversario pesantemente ferito e in cerca di riscatto. Il Milan, protagonista per ora di una stagione tutt’altro che esaltante, punta infatti ad ottenere un risultato di prestigio dopo il brutto ko subito nel derby contro l’Inter.

Juventus, Montemurro: “Affrontare bene la fase finale della stagione”

La partita contro il Milan rappresenta per la Juventus un crocevia di vitale importanza per il duello scudetto con la Roma. Queste le dichiarazioni della vigilia a JTV da parte del tecnico Joe Montemurro: “Ora sono tutte partite importanti e di alto livello. La gara dell’andata non è finita come ci aspettavamo, ora però vogliamo continuare a restare nelle zone alte della classifica. Vogliamo entrare in questa fase finale della stagione in buona forma e in buona condizione“.

Joe Montemurro @livephotosport
Joe Montemurro, tecnico della Juventus femminile @livephotosport

Montemurro ha poi proseguito: “C’è stato il rientro di giocatrici come Gunnarsdottir e Bonansea, e per il gruppo è stata una settimana intensa e di buona preparazione. Ha ricominciato a correre anche Nilden, speriamo torni subito“. Infine su Simon, ultimo rinforzo dal calciomercato: “Ha fatto ottime esperienze in squadre importanti ed è un difensore che può giocare anche più avanti, può rivelarsi la scelta giusta per l’equilibrio che stiamo cercando“.

Condividi questo articolo