Juventus, ora Pirlo è un allenatore di Serie A

Andrea Pirlo
Andrea Pirlo, nuovo allenatore della Juventus

Andrea Pirlo, ex centrocampista e da qualche settimana allenatore della Juventus, è ufficialmente un allenatore di Serie A. Dopo 240 ore di lezione, seguite anche durante la fase di quarantena in via telematica, Andrea Pirlo ha eseguito gli esami delle varie materie e discusso la sua tesi. Pirlo ha dimostrato di essere un allenatore di Serie A a tutti gli effetti davanti a Demetrio Albertini, presidente del Settore Tecnico, e Renzo Ulivieri, direttore della Scuola Allenatori. Tra gli altri “laureati” anche Vincenzo Italiano, il tecnico dello Spezia, e Morgan De Sanctis, ex portiere della Roma.

De Sanctis
Morgan De Sanctis, dirigente della Roma

Juventus, l’idea di calcio di Pirlo

Da quello che si è capito dalle amichevoli precampionato e dalle parole di Pirlo, sappiamo che punterà ad un calcio molto offensivo. Inoltre si evince una strategia ben precisa: giocano quelli forti. Ronaldo, quindi, ha il posto assicurato. Kulusevski ha l’opportunità di scalare le gerarchie, vista l’annata piuttosto negativa di Bernardeschi. Un altro titolarissimo sarebbe Suarez, nel caso arrivasse davvero alla Juve. Insomma, un Andrea Pirlo tutto da scoprire.

Giuntoli, direttore sportivo del Napoli

Napoli, Giuntoli studia le operazioni Boga-Veretout: alternativa Deulofeu?

Sampdoria-Cagliari

Sampdoria, due difensori in uscita dai blucerchiati