Juventus, Paratici: “Riceviamo pressioni da 11 anni. Pirlo le ha gestite bene”

Fabio Paratici, dirigente della Juventus, ha parlato pochi minuti prima dell’inizio della sfida contro il Napoli

Fabio Paratici (Juventus)
Fabio Paratici (Juventus)

Fabio Paratici ha parlato a pochi minuti da Juventus-Napoli ai microfoni di Sky Sport, presentando la gara. “Oggi vale come le altre partite che mancano, giustamente andando verso la fine del campionato il peso specifico aumenta. Buffon gioca titolare per una scelta di Pirlo di comune accordo con Szczesny. Avrebbe dovuto giocare contro il Torino ma poi la squalifica glielo ha impedito”. Paratici ha poi parlato del futuro di Pirlo alla Juventus e anche di quello della dirigenza, di cui fa parte. “Riceviamo pressioni di questo tipo da 11 anni ogni giorno. Ne riceviamo quando vinciamo scudetti e titoli, figuriamoci se le cose vanno diversamente dal solito. Le stesse cose vale per Andrea, lui ha sempre gestito bene le pressioni anche da calciatore così come da allenatore adesso. Arrivare fuori dalla zona Champions è una non ipotesi“, ha dichiarato Fabio Paratici.

Giorgio Chiellini, difensore della Juventus @imagephotoagency

Juventus, Chiellini: “La Champions ha lasciato strascichi. Pirlo? Abituati alle chiacchiere”

Beppe Marotta, amministratore delegato dell'Inter @Image Sport

Inter, Marotta: “Conte leader vincente. Covid esperienza pesante”