Juventus, Pirlo: “Siamo giovani, ci serve tempo”

Solamente un punto contro il Crotone per la Juventus, che recupera il match all’Ezio Scida grazie alla rete di Alvaro Morata. Con una zampata da sotto porta il centravanti spagnolo ha pareggiato i conti dopo il rigore trasformato da Simy, riuscendo a regalare ai suoi un pari prezioso su un campo difficile, a fronte di una prestazione non brillantissima dal punto di vista collettivo.

A pochi minuti dal fischio finale, Andrea Pirlo ha analizzato ai microfoni di DAZN l’1-1 dei bianconeri di stasera all’Ezio Scida: “Nelle ultime due gare siamo rimasti in dieci per delle leggerezze, siamo giovani e abbiamo bisogno di lavorare. In questi primi mesi abbiamo avuto poco tempo, i giovani devono fare esperienze e quindi capita che qualche leggerezza possa essere commessa. Abbiamo costruito una squadra di qualità e di prospettiva, ma abbiamo bisogno di tempo. I ragazzi hanno bisogno di tempo e di acquisire esperienza“.