in

Juventus, Pjanic e…Marchisio: Allegri sogna due ritorni

La Juventus sogna due ritorni a centrocampo, con la “complicità” di Claudio Marchisio. Allegri prepara i bianconeri del futuro, ma non è da escludere uno sguardo al passato

Miralem Pjanic, giocatore della Juventus
Miralem Pjanic, ex giocatore della Juventus

Pogba e Pjanic aprono al ritorno

In casa Juventus, il ritorno di Massimiliano Allegri in panchina avrebbe fatto individuare alla società il centrocampo tra i settori prioritari da rafforzare nella prossima sessione estiva di calciomercato. Sarebbero due i sogni del tecnico toscano: Paul Pogba, del Manchester United, e Miralem Pjanic, ceduto dai bianconeri al Barcellona.

Il primo, ieri avrebbe acceso le speranze dei tifosi, in un siparietto sui social con l’ex compagno alla Vecchia Signora, Claudio Marchisio. Il francese, presentando un campo speciale realizzato con il suo sponsor tecnico, avrebbe infatti risposto a Marchisio che gliene chiedeva uno anche a Torino: “Ok Principe, prossima destinazione Torino“. In questi giorni, è emersa la possibilità di uno scambio tra il centrocampista e Cristiano Ronaldo con i Red Devils.

Paul Pogba, centrocampista del Manchester United
Paul Pogba, centrocampista del Manchester United

Offerta per Locatelli

Più agevole, soprattutto vista la conferma sulla panchina blaugrana di Ronald Koeman, potrebbe essere la trattativa per riportare in bianconero l’ex Roma. Secondo quanto riferito da RAC1, ci sarebbero già stati contatti telefonici tra Pjanic ed Allegri. L’entourage del bosniaco, legato ancora da un triennale ai catalani, avrebbero proposto al club spagnolo una cessione alla Juventus in prestito biennale. Nel frattempo, i bianconeri avrebbero mosso anche i primi passi per Manuel Locatelli. Al Sassuolo, squadra proprietaria del cartellino dell’ex Milan, attualmente impegnato agli Europei con la Nazionale, come riferito dal Corriere dello Sport sarebbero stati offerti 20 milioni più il cartellino di Fagioli o Nicolò Rovella, prelevato dal Genoa lo scorso gennaio, con la formula del prestito con diritto di riscatto.

Sullo stesso argomento  Fiorentina, Corvino: "Vlahovic il nuovo Toni. Sarebbe titolare nella Juventus"
Svezia (Nazionale)

Svezia come la Spagna, Andersson crea una bolla parallela

Neymar e Mbappè, attaccanti del Psg

Legame con Mbappe: PSG, Neymar detta le condizioni