Juventus, rilevato positivo al Covid-19 in prima squadra

La Juventus ha comunicato ufficialmente la positività al Covid-19 di un calciatore della prima squadra.

Esultanza Juventus @Image Sport
Esultanza Juventus @Image Sport

La Juventus ha comunicato ufficialmente tramite il proprio sito ufficiale la positività al Covid-19 di Rodrigo Bentancur. Questo il comunicato ufficiale della Juventus riguardo alla positività del centrocampista uruguayano: “Juventus Football Club comunica che, nel corso dei controlli previsti dal protocollo in vigore, è emersa la positività al Covid 19 di Rodrigo Bentancur. Il calciatore è in isolamento e asintomatico. La Società rimane in contatto con le Autorità Sanitarie in attuazione dei protocolli previsti per consentire le attività di allenamento e di gara del Gruppo Squadra“. Per il classe ’97 possibilità quasi nulle di essere presente contro la Lazio sabato prossimo, bassissime per il ritorno di Champions League contro il Porto.

Bentancur (Juventus) e Zapata (Atalanta) @Image Sport
Bentancur (Juventus) e Zapata (Atalanta) @Image Sport

Juventus, Bentancur positivo al Covid-19

La Juventus ha comunicato ufficialmente la positività al Covid-19 del centrocampista Rodrigo Bentancur. Una brutta notizia per Andrea Pirlo, che già da tempo deve rinunciare ad Arthur. Poche le possibilità di vedere l’uruguayano contro la Lazio sabato, con il tecnico bresciano che dunque dovrà cambiare qualcosa rispetto all’ultima uscita con lo Spezia. Di certo questo punto ci sarà la presenza di Adrien Rabiot il quale potrebbe far coppia con uno fra Ramsey, McKennie e Fagioli. L’americano sembrerebbe la scelta meno probabile, in quanto ormai non rientra più fra le scelte dei due di centrocampo ma funge da invasore offensivo. La scelta di Pirlo potrebbe ricadere dunque sul gallese ex Arsenal piuttosto che su Fagioli, fin qui visto soltanto per un paio di spezzoni. L’allenatore della Juventus potrebbe anche stupire tutti come fatto in altre occasioni, schierando il classe 2001 fin dal 1′. Una possibilità concreta è anche quella di vedere una staffetta fra i due, considerando Rabiot appunto come scelta certa. Vedremo cosa deciderà Pirlo nei prossimi giorni, costretto quasi certamente a rinunciare a Bentancur, ennesima assenza dell’anno.

veretout

Roma, infortunio Veretout: esito esami e tempi di recupero

Il Napoli saluta l'Europa, sconfitto in casa contro l'Arsenal

Napoli, furia Insigne: il club fa chiarezza