in

Juventus, rinnovo di Dybala: la situazione si complica

Paulo Dybala, attaccante della Juventus
Paulo Dybala, attaccante della Juventus

Negi ultimi giorni si è discusso molto del ruolo di Dybala all’interno della nuova Juventus di Andrea Pirlo. Il nuovo allenatore bianconero ha iniziato questa stagione senza brillare particolarmente e, in un campionato in cui la squadra del Presidente Andrea Agnelli è data ancora come assoluta favorita del pronostico, quest’anno si nota qualche marcia in meno, come si è visto contro la Roma e più recentemente contro il Crotone.

Mentre la Juve cambia pelle adottando un nuovo sistema di gioco, c’è anche il rebus legato al rinnovo di contratto di Paulo Dybala da risolvere. Il calciatore argentino è indubbiamente uno dei migliori talenti a disposizione del tecnico lombardo; inizialmente si pensava che non venisse schierato per problemi di natura fisica, mentre negli ultimi giorni sarebbero spuntate diverse voci in cui si parlerebbe di uno sfogo al termine della partita contro il Crotone: Dybala avrebbe avuto una discussione animata con Fabio Paratici per il mancato ingresso in campo anche in quell’occasione.

LEGGI ANCHE

LEGGI ANCHE  Juventus-Cagliari: dentro Buffon e Bernardeschi

Secondo quanto riportato da Il Corriere di Torino, l’agente del giocatore sarebbe in Italia da settimane ma non ci sarebbe ancora stato nessun contatto per il rinnovo; contatto che potrebbe avvenire al termine della “bolla” imposta dalla società bianconera visti i recenti casi di Coronavirus che, tra l’altro, hanno coinvolto in questi ultimi giorni anche Cristiano Ronaldo.

LEGGI ANCHE  Streaming gratis Juventus-Cagliari: Diretta live Hesgoal
Paulo Dybala attaccante della Juventus
Paulo Dybala attaccante della Juventus

Dybala resta alla Juventus? Parola ai bookmakers

I bookmakers corrono ai ripari e abbassano le quote che riguardano una possibile partenza dell’argentino al termine della stagione, una perdita non indifferente per la società bianconera che specialmente in un mercato così complicato a causa della pandemia, difficilmente potrebbe trovare un sostituto adeguato. La trattativa non è semplice, la Juve dovrebbe garantire uno stipendio con qualche milione in più, gli spazi si fanno sempre più strutti ma nel mentre il ventiseienne dovrebbe trovare spazio, forse da titolare, questo fine settimana contro l’Hellas Verona di Juric.

LEGGI ANCHE  Calciomercato Juventus, non solo Pogba: Real Madrid beffato, pronti 70 milioni

Un avversario già certificato come assolutamente ostico e contro cui la Juve potrebbe faticare non poco; una soluzione potrebbe essere proprio l’utilizzo dell’attaccante argentino, con la sua voglia di tornare in campo per sentirsi nuovamente al centro del progetto. Potrebbe essere l’asso vincente dei bianconeri e magari, partendo proprio da Verona, potrebbe finalmente muoversi qualcosa per un rinnovo che, di fatto, deve ancora arrivare.

What do you think?

749 points
Upvote Downvote

Comments

Lascia un commento

Loading…

0
Alejandro Gomez, attaccante dell'Atalanta @imagephotoagency

Atalanta, è il Papu Gomez l’MVP di Settembre

Bundesliga, un calcio alla paura

Borussia Dortmund-Schalke 04: il pronostico del derby delle incertezze