in

Juventus-Sampdoria, le formazioni ufficiali: Perin dal 1′, fuori Damsgaard

Alle 12:30 scenderanno in campo Juventus e Sampdoria per una sfida valida per la sesta giornata di Serie A: ecco le scelte di formazione di Allegri e D’Aversa

Mattia Perin, portiere della Juventus @Image Sport
Mattia Perin, portiere della Juventus @Image Sport

La domenica di Serie A si apre con il lunch match tra Juventus e Sampdoria: i bianconeri per cercare continuità dopo la vittoria di La Spezia, i blucerchiati per riscattarsi dopo il poker subito dal Napoli.


Scarica la nostra App


Riguardo a chi scenderà in campo per i padroni di casa, mister Allegri conferma le indiscrezioni della vigilia e regala una maglia da titolare a Perin, che difenderà la porta della Vecchia Signora a due anni di distanza dall’ultima volta, mentre in difesa ci sono Cuadrado e Alex Sandro sugli esterni. Sulle fasce spazio a Bernardeschi e Chiesa, davanti torna la coppia Dybala-Morata, mentre Kean parte dalla panchina.

Dall’altra parte, il tecnico D’Aversa cambia qualcosa in difesa, concedendo un turno di riposo ad Augello, al suo posto chance per Murru, mentre a centrocampo parte dalla panchina Damsgaard, che viene rimpiazzato da Depaoli, in attacco ancora il duo Caputo-Quagliarella.

JUVENTUS (4-4-2): Perin; Cuadrado, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Bernardeschi, Locatelli, Bentancur, Chiesa; Dybala, Morata. Allenatore: Massimiliano Allegri

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Murru; Depaoli, Thorsby, Ekdal, Candreva; Caputo, Quagliarella. Allenatore: Roberto D’Aversa