in

Juventus, senti Molinaro: “Squadra più pericolosa rispetto al passato”

In vista del match di Serie A tra Juventus e Venezia, Cristian Molinaro ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa: diversi elogi ai bianconeri dall’ex della gara

Christian Molinaro, Venezia
Christian Molinaro, Venezia

Si avvicina la sfida di Serie A che coinvolgerà la Juventus di Massimiliano Allegri ed il Venezia di Paolo Zanetti. Cristian Molinaro, giocatore rappresentativo degli arancioneroverdi ed ex difensore dei bianconeri, ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa. Queste le sue parole: “Nella partita con il Verona non siamo riusciti a replicare il primo tempo perfetto nel corso della seconda metà di gioco, il giorno dopo avevamo tutti la voglia di metterci alle spalle quel risultato deludente. Non  siamo un gruppo bastonato, meravigliato dall’atteggiamento dei più giovani. Stiamo dimostrando di avere potenzialità importanti nonostante l’età media che è molto bassa, sarà importante per il futuro metabolizzare gli errori fatti in avvio di stagione. Con la Juventus match tutt’altro che semplice, il mister lo preparerà nel migliore dei modi. E’ una squadra più pericolosa di quando aveva dieci punti di vantaggio sulla seconda in classifica. Soddisfatto di affrontare una formazione del genere e di averne fatto parte in passato. Anche ai tempi di Ranieri, tecnico che mi ha permesso di giocare con continuità per due anni, avevano una mentalità incredibile. Già all’epoca volevano essere dominanti“.