in

Juventus, senti Palmieri: “Kean inutile. Sarebbe titolare solo nello Spezia…”

Il noto giornalista sportivo, Tancredi Palmieri, ha parlato a margine della Supercoppa Italiana tra Inter e Juventus: “Kean inutile”

Moise Kean, attaccante della Juventus @Image Sport
Moise Kean, attaccante della Juventus @Image Sport

Tancredi Palmieri, noto giornalista sportivo, è intervenuto così a TMW Radio in merito alla Supercoppa Italiana tra Inter e Juventus:E’ stata una grandissima finale, giocata con le armi che ognuno aveva a disposizione il che può portare la Juventus a pensare che a monte, la scelta delle armi fosse stata quella giusta. Le assenze della Vecchia Signora contano fino a un certo punto però, la sensazione è che nei 120 minuti ci fosse una squadra nettamente superiore in campo ed era l’Inter. Inoltre resto dell’idea che la Juventus, con tutti i titolari e senza Chiellini, non avrebbe mai giocato meglio”.

SU KEAN –Kean è inutile per la Juventus. Potrebbe forse essere titolare nello Spezia o in squadre che lottano per non retrocedere. Giusto quello”.

SULLA PARTITA – Nei cambi Simone Inzaghi si è preso dei rischi incredibili. L’idea di fondo è stata quella di provare ad attaccare fino all’ultimo secondo. Alla Juve si può dire poco, ma il problema è che non ha un’idea di fondo di gioco a cui appigliarsi in momenti come quelli di ieri. Allegri ha messo bene in atto un piano che di base è sbagliato, perché oltre a guastare il gioco dell’Inter non ha fatto”.