in

Juventus, si guarda al futuro: le new entry per il vivaio

La Juventus resta vigile per quanto riguarda il calciomercato in entrata, vivaio compreso: i bianconeri chiudono per Solberg, che si aggiunge ad una già cospicua lista di giovanissimi innesti

Federico Cherubini, Ds della Juventus
Federico Cherubini, Ds della Juventus

Più che ferma, quella sul mercato è una Juventus attenta. Non è notizia che in questa sessione la ‘Vecchia Signora’ si sarebbe concentrata su pochi colpi ma buoni. Prima il rinnovo di Morata, ora si lavora a quelli di Cristiano Ronaldo e Dybala ma il vero colpo grosso è atteso dal Sassuolo con cui si intende chiudere per Manuel Locatelli.

Sullo stesso argomento
Juventus, sfida al Milan per Isco: il Real fissa il prezzo

Una Juventus limitata dall’importante decisione di CR7, ma anche intenzionata a guardare al futuro con dei colpi utili ad incrementare la qualità del suo vivaio. Stando a quanto riportato da Ilbianconero.com, si è chiusa la trattativa con il Wolfsberger per il giovane difensore centrale Tarik Muhatrmovic. Dalla Spagna, precisamente dal Malaga, arriva invece il centrale olandese classe 2005 Dean Huijsen. Spesa anche dall’Anderlecht dove è stato prelevato il centrocampista Boende, Solberg arriva invece dall’Ullensaker/Kisa e si chiude con il tandem Khallouki-Yamoah, rispettivamente centrocampista e attaccante del SudTirol. Rinforzi giovani, futuro assicurato: in campo oppure, semplicemente, sul mercato.

Cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *