in

Juventus, tempo di esami per Allegri: in quattro si giocano il posto

La Juventus di Massimiliano Allegri sarà impegnata sabato pomeriggio nell’importantissima gara contro l’Atalanta con l’obiettivo di rialzarsi dopo la batosta di Champions League: sotto esame quattro elementi della rosa bianconera

Arthur, centrocampista della Juventus
Arthur, centrocampista della Juventus

Ora più che mai è tempo di esami in casa Juventus. La squadra di Massimiliano Allegri, dopo la bruttissima sconfitta subita martedì sera in Champions League contro il Chelsea, va ora a caccia di un pronto riscatto nella prossima gara di campionato in programma sabato pomeriggio. L’avversario, l’Atalanta di Gasperini, è forse il peggiore possibile, ma i bianconeri non possono permettersi passi falsi per tanti motivi: lo 0-4 di Stamford Bridge impone un’immediata reazione, e i tre punti contro i nerazzurri sarebbero di vitale importanza anche per la corsa in campionato, che vede per ora gli uomini di Allegri in netto ritardo. A dover dare fin da subito delle risposte dopo la figuraccia europea, ci sono in particolare quattro elementi della rosa.


Scarica la nostra App


Rodrigo Bentancur, centrocampista della Juventus
Rodrigo Bentancur, centrocampista della Juventus

Juventus, in quattro sotto esame

Questo difficile inizio di stagione della Juventus, caratterizzato comunque dalla qualificazione agli ottavi di Champions League con due turni di anticipo, è stato accompagnato dalle seguenti parole di Allegri: “Dobbiamo stare zitti e lavorare“. Frase che indica la necessità, da parte di tutti, di dare qualcosa in più. Tanti infatti sono i giocatori della rosa che stanno rendendo meno di quanto ci si aspettasse, e ad essere sotto esame, come sottolineato da Tuttosport, ci sono in particolare quattro giocatori: Alex Sandro, Bentancur, Arthur, e Morata. Per quanto riguarda i primi due, il terzino sembra ormai in fase calante mentre il centrocampista ex Barcellona resta ancora oggi un’incognita soprattutto per le sue condizioni fisiche. Per quanto riguarda invece Bentancur e Morata, il centrocampista uruguaiano è sempre più involuto e potrebbe partire la prossima estate, mentre il riscatto dell’attaccante dall’Atletico Madrid non è più ormai così sicuro a causa dello scarso rendimento da parte dello spagnolo.

SEGUI LE ULTIME NOTIZIE SULLA JUVENTUS